Todi , dista da orvieto circa 30 km ,ed è collegata da una strada con un paesaggio molto affascinante che costeggia il lago di Corbara, vale la pena visitarla
Todi nasce nel terzo millennio a.C. e la leggenda narra che fu un aquila ad indicare il colle su cui sorge.

Città Etrusca, testimonianza ne è la cerchia muraria che la circonda e nel primo sec . a.C divenne Municipio romano, recentemente scoperte le Cisterne Romane sotto la piazza del Popolo.
Dal XII al XIV furono edificati il Duomo dell’Annunziata stile romano gotico, il Palazzo dei Priori , il Palazzo del Capitano dove si trova il museo civico e il Palazzo del Popolo in stile romanico.
Camminando per la città si respira aria medievale e si raggiungono il Tempio di Santa Maria della Consolazione e attraversando i Giardini Pubblici si arriva al Tempio di San Fortunato.

Definita “La città più vivibile del mondo” ha dei paesaggi incantevoli e il cibo rispetta i sapori del passato dando valore alla tradizione umbra, famoso è il Pan Nociato di Todi .